Thailandia

Thailandia: vietate creme solari, danneggiano i coralli

SDA

5.8.2021 - 10:38

La Thailandia vieta le creme solari, che danneggiano i coralli, in tutti i parchi nazionali marini del Paese (foto d'archivio )
La Thailandia vieta le creme solari, che danneggiano i coralli, in tutti i parchi nazionali marini del Paese (foto d'archivio )
Keystone

Addio in Thailandia alle creme solari che contengono sostanze chimiche che danneggiano i coralli: saranno vietate in tutti i parchi nazionali marini del Paese.

SDA

5.8.2021 - 10:38

Il Dipartimento della Conservazione thailandese, riferisce Bbc News online, ha affermato che è stato dimostrato che quattro ingredienti comunemente presenti nelle creme solari stanno distruggendo le larve di corallo, ostacolando la riproduzione dei coralli e causando lo sbiancamento della barriera corallina.

In particolare, precisa la stessa fonte, sono state bandite le creme che contengono ossibenzone, octinoxate, 4-metilbenzilidene canfora o butilparabene.

Sono state inoltre stabilite pene severe per chiunque violi il divieto, con multe fino a 100.000 baht (circa 2700 franchi).

La Thailandia non è la sola ad aver adottato una politica del genere. Divieti simili sono stati introdotti dall'isola del Pacifico di Palau e dallo stato americano delle Hawaii.

SDA