Elezioni presidenziali in Tunisia: ballottaggio il 13 ottobre

ATS

28.9.2019 - 09:02

Nabil Karoui, candidato alle presidenziali tunisine
Source: KEYSTONE/EPA/STRINGER

Il ballottaggio per le elezioni presidenziali tunisine si terrà il 13 ottobre. Lo ha annunciato a France 24 il presidente della Commissione superiore indipendente per le elezioni (Isie), Nabil Baffoun.

Il 6 ottobre si terranno invece le elezioni per il rinnovo del parlamento.

A sfidarsi al secondo turno saranno il giurista conservatore Kais Saied, indipendente, che al primo turno ha totalizzato il 18,4% dei voti, e il magnate populista Nabil Karoui, in carcere dal 23 agosto con le accuse di riciclaggio e per evasione fiscale e riciclaggio di denaro, che ha ottenuto il 15,5% delle preferenze.

«Possiamo affermare che il secondo turno delle elezioni presidenziali si svolgerà il 13 ottobre», ha detto Baffoun, aggiungendo che «l'annuncio degli esiti dei ricorsi in appello al tribunale amministrativo avverrà il 30 settembre».

Nessuna novità sulla detenzione di Karoui

Sul problema dello stato di detenzione di Karoui, Baffoun ha affermato che l'Isie ha chiesto il suo rilascio per il principio delle pari opportunità tra i candidati. «Ma la decisione – ha aggiunto – spetta alla giustizia, che è indipendente in Tunisia». «Speriamo che la situazione migliori e si chiarisca prima dell'inizio della campagna elettorale del secondo turno» ha continuato il presidente dell'Isie.

«Per noi la questione del rilascio di Nabil Karoui è diventata estremamente delicata. Faremo di tutto per trovare una soluzione «, ha concluso.

Le immagini del giorno

Tornare alla home page

ATS