Turchia

Turchia: "legami Gulen", 133 mandati cattura in 2 ministeri

ATS

5.10.2017 - 10:34

ISTANBUL

Nuova ondata di arresti in Turchia per sospetti legami con la presunta rete golpista di Fethullah Gulen.

La procura di Ankara ha emesso 133 mandati di cattura per dipendenti in servizio o già epurati di due ministeri, accusati di aver scaricato ByLock, l'app di messaggistica per smartphone che secondo gli investigatori veniva usata dai 'gulenisti' per scambiarsi informazioni criptate.

Tra i ricercati, 101 fanno capo al ministero delle Finanze e 32 a quello della socialità. Un'operazione di polizia è stata avviata stamani in 11 diversi quartieri di Ankara per arrestarli.

Tornare alla home page

ATS