Guerra

Il premier belga: «Sostegno all'Ucraina finché necessario»

SDA

26.11.2022 - 14:36

Il primo ministro belga Alexander De Croo ha incontrato oggi a Kiev il presidente ucraino Volodymyr Zelensky.
Il primo ministro belga Alexander De Croo ha incontrato oggi a Kiev il presidente ucraino Volodymyr Zelensky.
Keystone

Il Belgio sosterrà l'Ucraina finché sarà necessario: lo ha detto oggi il primo ministro belga, Alexander De Croo, al termine di un incontro tenuto a Kiev con il presidente ucraino Volodymyr Zelensky. Lo riporta Ukrinform.

SDA

26.11.2022 - 14:36

«Alcune cose devono essere ripetute. Lo diciamo dall'inizio di questa guerra, ma è importante ripetere che condanniamo l'aggressione russa contro il vostro Paese e la vostra popolazione. Il Belgio sostiene la sovranità, l'indipendenza e l'integrità territoriale dell'Ucraina. Il nostro sostegno è estremamente fermo e incrollabile», ha detto De Croo.

Il premier belga e Zelensky hanno inoltre firmato una dichiarazione congiunta di sostegno al cammino di Kiev verso l'adesione all'Ue e alla Nato.

«Ringrazio il Belgio, signor Primo Ministro, per la dichiarazione congiunta firmata oggi. Questo documento certifica il sostegno del Belgio al nostro movimento verso la piena adesione all'Unione Europea e alla Nato. Raggiungeremo sicuramente questo importante risultato per noi», ha detto Zelensky.

SDA