Ucraina: trovato impiccato a Kiev attivista bielorusso scomparso

SDA

3.8.2021 - 10:11

L'organizzazione non governativa ha accusato dell'omicidio il regime del presidente bielorusso Alexander Lukashenko.
Keystone

Un attivista bielorusso scomparso ieri a Kiev è stato trovato impiccato in un parco della capitale ucraina: lo ha reso noto la polizia, che ha aperto un'indagine per omicidio.

SDA

3.8.2021 - 10:11

Vitaly Shishov, questo il nome dell'uomo, era il direttore della Casa bielorussa in Ucraina, un'organizzazione non governativa che aiuta i suoi compatrioti a fuggire dalla repressione nel paese.

L'attivista era andato a fare jogging ieri mattina, ma non era più rientrato a casa e non era stato possibile raggiungerlo sul suo cellulare.

Secondo l'organizzazione per i diritti umani Vyasna i suoi amici hanno affermato che di recente Shivov era stato seguito da «estranei» mentre faceva jogging.

La Casa bielorussa in Ucraina ha accusato dell'omicidio il regime di Alexander Lukashenko. «Non c'è dubbio che questa sia un'operazione pianificata dai cekisti (i membri dei servizi segreti, ndr) per liquidare un bielorusso che rappresentava un vero pericolo per il regime», ha affermato La Casa bielorussa in Ucraina in un comunicato.

SDA