Decisione finale in luglio

«Ok» della Commissione UE alla Croazia nella zona euro dal 2023

SDA

1.6.2022 - 18:04

epa03757461 A Croatian national flag (R) and a European Union flag (L) fly side by side in front of the government building in Zagreb, Croatia, 24 June 2013. Following the successful ratification of its European Union Accession Treaty by the national parliaments of the 27 member states, the Republic of Croatia is set to join the European Union as the organization's 28th member on 01 July 2013. EPA/ANTONIO BAT
Immagine d'illustrazione
KEYSTONE

La Commissione europea ha dato il suo parere positivo per l'ingresso della Croazia nella zona euro a partire dal 1. gennaio 2023. Diventerà il ventesimo Paese ad adottare la moneta unica.

SDA

1.6.2022 - 18:04

La Croazia, si legge nella valutazione di Bruxelles, «soddisfa i quattro criteri di convergenza nominale e la sua legislazione è pienamente compatibile con i requisiti del Trattato e dello Statuto del Sistema europeo delle banche centrali/Bce».

La decisione finale dell'Ecofin è attesa per il 12 luglio, dopo le discussioni in seno all'Eurogruppo e al Consiglio europeo, e dopo i pareri del Parlamento europeo e della Bce.

SDA