Decisione finale in luglio «Ok» della Commissione UE alla Croazia nella zona euro dal 2023

SDA

1.6.2022 - 18:04

Immagine d'illustrazione
Immagine d'illustrazione
KEYSTONE

La Commissione europea ha dato il suo parere positivo per l'ingresso della Croazia nella zona euro a partire dal 1. gennaio 2023. Diventerà il ventesimo Paese ad adottare la moneta unica.

SDA

1.6.2022 - 18:04

La Croazia, si legge nella valutazione di Bruxelles, «soddisfa i quattro criteri di convergenza nominale e la sua legislazione è pienamente compatibile con i requisiti del Trattato e dello Statuto del Sistema europeo delle banche centrali/Bce».

La decisione finale dell'Ecofin è attesa per il 12 luglio, dopo le discussioni in seno all'Eurogruppo e al Consiglio europeo, e dopo i pareri del Parlamento europeo e della Bce.

SDA