Afghanistan

USA e Gran Bretagna inviano truppe a Kabul per evacuare le ambasciate

SDA

12.8.2021 - 21:44

Il Pentagono invierà circa 3'000 soldati per proteggere l'evacuazione del personale diplomatico e non che rientrerà negli Usa. (foto d'archivio)
Il Pentagono invierà circa 3'000 soldati per proteggere l'evacuazione del personale diplomatico e non che rientrerà negli Usa. (foto d'archivio)
Keystone

Gli Stati Uniti invieranno truppe all'aeroporto di Kabul per proteggere il personale dell'ambasciata e permetterne l'evacuazione: lo ha detto il portavoce del Dipartimento di Stato Ned Price sottolineando però come la sede diplomatica resterà aperta.

SDA

12.8.2021 - 21:44

L'avanzata dei talebani genera «grave preoccupazione», ha affermato Price, confermando che il personale dell'ambasciata americana a Kabul sarà ridotto al minimo indispensabile.

Il portavoce del Dipartimento della difesa John Kirby ha precisato che il Pentagono invierà circa 3'000 soldati per proteggere l'evacuazione del personale diplomatico e non che rientrerà negli Usa.

«Nessuna speculazione – ha aggiunto – su cosa farà il Pentagono e se lascerà le truppe che invieremo adesso anche dopo il 31 agosto», la data annunciata per il ritiro completo dei militari Usa dall'Afghanistan.

Sono circa 5'000 tra civili e militari gli americani basati nel complesso dell'ambasciata americana a Kabul e nella sede vicina all'Hamid Karzai International Airport.

Intanto anche la Gran Bretagna ha annunciato che invierà 600 militari in Afghanistan per aiutare il proprio personale diplomatico e i cittadini britannici a lasciare il paese.

Il ministro della difesa Ben Wallace, citato dai media britannici, ha detto di aver autorizzato «il dispiegamento di altro personale militare per assistere il personale diplomatico a Kabul, aiutare i cittadini britannici a lasciare il paese e sostenere il trasferimento di ex personale afghano che ha rischiato la propria vita, lavorando al nostro fianco».

Usa e Germania avevano precedentemente invitato i propri cittadini ad abbandonare immediatamente il paese – utilizzando voli di linea – a causa del deterioramento della situazione sul fronte della sicurezza.

SDA