Il reverendo Jesse Jackson in ospedale dopo una caduta

SDA

2.11.2021 - 16:32

Il reverendo Jesse Jackson è stato ricoverato in ospedale
Keystone

Il reverendo Jesse Jackson, leader del movimento per la difesa dei diritti civili in America, è stato ricoverato in ospedale dopo aver battuto la testa in seguito ad una caduta.

SDA

2.11.2021 - 16:32

L'attivista, 80 anni, si trovava alla Howard University di Washington, storico ateneo afroamericano, per un incontro durante il quale si sarebbe dovuto discutere anche delle cattive condizioni in cui si trovano molti ambenti dell'università e i dormitori degli studenti.

Secondo Rainbow PUSH Coalition, l'organizzazione da lui stesso fondata, Jackson è caduto appena entrato nel campus. Immediatamente è stato portato in ospedale dove è tutt'ora tenuto in osservazione. Non è la prima volta che le sue condizioni di salute destano preoccupazione. Lo scorso agosto lui e la moglie Jacqueline sono stati ricoverati in ospedale a causa del Covid.

Nel novembre 2017 Jackson ha dichiarato di essere affetto dalla malattia di Parkinson, come già suo padre prima di lui. Nel 1984 e nel 1988 ha partecipato senza successo alle primarie democratiche per le presidenziali.

SDA