La Gran Bretagna anticipa la terza dose, 5 mesi dopo la seconda

SDA

6.11.2021 - 14:20

Il Regno Unito continua a puntare sulla terza dose di vaccino per combattere il coronavirus.
Keystone

Il servizio sanitario britannico ha deciso di formalizzare la possibilità di anticipare la prenotazione della terza dose di rinforzo (booster) del vaccino anti Covid da 6 a 5 mesi dopo la seconda. Lo riferisce il Guardian.

SDA

6.11.2021 - 14:20

L'iniziativa – raccomandata già da qualche settimana, e valida per ora in Inghilterra in attesa dell'allineamento di Scozia, Galles e Irlanda del Nord – mira a rendere ancor più spedita la corsa al terzo vaccino come arma per contenere gli effetti più gravi dei contagi nel Regno, dove le dosi booster vengono offerte a tutti gli over 50 e s'avviano verso le 10 milioni di somministrazioni.

SDA