Variante delta

Variante Delta: Gran Bretagna, gli esperti: «Corsa a vaccini o potrebbe vincere»

SDA

28.6.2021 - 14:16

Esperti britannici intervistati dal Guardian avvertono che, se non ci sarà un'accelerazione nelle campagne di vaccinazione e se non si continueranno ad adottare cautele, la variante Delta potrebbe prendere il sopravvento.
Keystone

Esperti britannici intervistati dal Guardian avvertono che, se non ci sarà un'accelerazione nelle campagne di vaccinazione e se non si continueranno ad adottare cautele, la variante Delta potrebbe prendere il sopravvento.

SDA

28.6.2021 - 14:16

Anche perché riesce a trasmettersi con una rapidità sorprendente, ossia con un contatto della durata di 5-10 secondi, in base a dati provenienti dall'Australia.

Se non ci sarà un'accelerazione nelle campagne di vaccinazione e se non si continueranno ad adottare cautele, la variante Delta potrebbe prendere il sopravvento, anche perché riesce a trasmettersi con una rapidità sorprendente, ossia con un contatto della durata di 5-10 secondi, come indicano i dati provenienti dall'Australia. E' quanto segnalano gli esperti britannici intervistati dal quotidiano The Guardian.

In Gran Bretagna, dove la variante Delta è ormai responsabile del 99% dei casi, e risulta essere il 60% più efficiente della variante Alfa nel trasmettersi, potrebbe essere legata a un maggiore rischio di ricovero per chi ha ricevuto una sola dose di vaccino.

«È necessaria una copertura vaccinale più alta per proteggere contro una variante più trasmissibile», ha detto al quotidiano il virologo Stephen Griffin, dell'Università Britannica di Leeds. «dobbiamo davvero, davvero, ridurre i casi e allo stesso tempo lanciare i vaccini», ha aggiunto.

A preoccupare sono anche le segnalazioni delle autorità sanitarie australiane, che hanno definito i contagi «spaventosamente rapidi», possibili cioè dopo un contatto di 5-10 secondi, sulla base delle riprese fatte dalle telecamere a circuito chiuso in un centro commerciale di Sydney.

SDA