Via libera in Gran Bretagna al vaccino AstraZeneca

SDA

30.12.2020 - 10:04

Via libera in Gran Bretagna al vaccino AstraZeneca (foto d'archivio)
Keystone

Via libera nel Regno Unito al vaccino Oxford – AstraZeneca. L'ok è arrivato dall'Agenzia di regolamentazione dei medicinali e dei prodotti sanitari (MHRA), come riferiscono i media locali. È il secondo vaccino ad essere approvato nell'isola dopo quello della Pfizer.

La campagna di vaccinazione con il farmaco Oxford-AstraZeneca nel Regno Unito inizierà la prossima settimana, il 4 gennaio, ha annunciato il ministro della salute britannico Matt Hancock. Questi ha definito l'approvazione del vaccino una «notizia fantastica» e ha aggiunto: «Possiamo uscire da questa situazione entro la primavera».

La Bbc rileva che l'approvazione del vaccino Oxford-AstraZeneca costituisce un importante punto di svolta e porterà a una massiccia espansione della campagna di immunizzazione del Regno Unito, dove sono state già ordinate 100 milioni di dosi, sufficienti per vaccinare 50 milioni di persone.

Il vaccino Oxford-AstraZeneca è stato progettato nei primi mesi del 2020, testato sul primo volontario ad aprile e da allora è stato sottoposto a studi clinici su larga scala che hanno coinvolto migliaia di persone.

È il secondo prodotto ad essere approvato nel Regno Unito dopo quello della Pfizer-BioNTech. Ma a differenza di quest'ultimo, il farmaco Oxford-AstraZeneca è più facile da conservare perché non necessità di temperature sotto i 70 gradi.

Proprio ieri l'Ema, l'agenzia europea del farmaco, aveva stimato che fosse «improbabile» l'approvazione del vaccino AstraZeneca in Europa a gennaio.

Tornare alla home page

SDA