Calano i casi in Ticino e nei Grigioni, ma crescono i ricoveri

SwissTXT / pab

24.9.2021

In Ticino si era arrivati a 76 ricoveri in terapia intensiva il 1° aprile
Immagine d'illustrazione
archivio Ti-Press

In Ticino e nei Grigioni continua a diminuire il numero di casi di Covid-19, ma sono in aumento le persone ricoverate negli ospedali per colpa del virus.

SwissTXT / pab

24.9.2021

Per quel che concerne il Ticino, nelle ultime 24 ore sono stati registrati 15 nuovi casi di positività, un numero che - per la prima volta da due mesi a questa parte - è sotto la soglia dei 20.

Si contano però tre nuovi ricoveri per un totale di 19. Sono sempre sei i pazienti sottoposti a cure intense. I morti da inizio pandemia sono 1'004.

Nei Grigioni, invece, sono stati registrati 22 nuovi contagi e il numero di casi attivi è cresciuto da 238 a 248, mentre 465 persone si trovano in quarantena.

Negli ospedali sono ricoverati 19 pazienti, uno in più di quanto annunciato giovedì, mentre resta invariato a cinque il numero degli intubati in terapia intensiva, così come il numero dei decessi, 196.