Consegnata a Como Condannata per prostituzione minorile estradata dalla Svizzera

SDA

1.7.2023 - 15:51

La dogana di Ponte Chiasso, dove la donna è stata consegnata alla Polizia di Frontiera di Como (immagine illustrativa/foto d'archivio).
La dogana di Ponte Chiasso, dove la donna è stata consegnata alla Polizia di Frontiera di Como (immagine illustrativa/foto d'archivio).
Ti-Press

Deve espiare quattro anni e sei di reclusione per sfruttamento della prostituzione minorile per dei fatti commessi dal 2011 al 2012 in provincia di Pordenone.

1.7.2023 - 15:51

La donna, originaria della Repubblica Dominicana con passaporto italiano, di 46 anni, era ricercata dall'ottobre del 2022, quando la Procura generale di Trieste aveva emesso un ordine di carcerazione.

È stata catturata in Svizzera, estradata e consegnata alla Polizia di Frontiera di Como Ponte Chiasso che ha eseguito l'arresto, secondo quanto riferisce oggi, sabato, l'agenzia Ansa.

Ricercata anche in ambito Schengen, la donna si trova ora nella casa circondariale di Como.

SDA