Credit Suisse lascia Biasca

SwissTXT

9.2.2018 - 15:27

Source: tipress

Il Municipio di Biasca critica il Credit Suisse che ha annunciato negli scorsi giorni la chiusura della sua succursale in Riviera.

La decisione di porre fine alle attività è stata voluta dalla direzione della Regione Ticino della grande banca è stata motivata, si legge in una nota dell'Esecutivo biaschese, con "la continua flessione di operazioni allo sportello poiché la clientela ha tendenza a sfruttare sempre di più i canali digitali". L'Esecutivo di Biasca esprime il suo rammarico anche per il fatto che l'Istituto bancario, dopo una presenza pluridecennale, si sta "disimpegnando nelle valli superiori del Ticino".

Tornare alla home page

SwissTXT