Car-sharing

Due auto da condividere a Poschiavo

SwissTXT / pab

7.7.2021

I due primi veicoli che assicurano il servizio di car sharing a Poschiavo
I due primi veicoli che assicurano il servizio di car sharing a Poschiavo
Repower

Il car-sharing, la condivisione dell'auto, ha raggiunto anche la Valposchiavo.

SwissTXT / pab

7.7.2021

Due veicoli elettrici sono a disposizione dei residenti e dei turisti (la gestione avviene tramite la cooperativa Mobility) e da dicembre il loro numero raddoppierà grazie a due veicoli a trazione integrale che saranno usati anche dall'azienda Repower per integrare la propria flotta.

Il nuovo servizio è nato per promuovere la mobilità sostenibile nella regione nell'ambito del progetto Interreg LIVELINESS che ha realizzato un percorso di car-sharing per auto elettriche lungo 300 chilometri che unisce Poschiavo, St. Moritz, Soglio, Chiavenna, Tirano e Livigno per sviluppare l’infrastruttura per la mobilità elettrica nelle Alpi.

Grazie all'iniziativa denominata E-Valposchiavo nella valle a sud del Bernina, dove Autopostale sta sperimentando il primo scuolabus senza emissioni inquinanti, molto è già stato fatto. Ad oggi tra Campocologno e l’Ospizio Bernina sono presenti dieci stazioni di ricarica pubbliche per auto elettriche. Inoltre vi sono infrastrutture non solo per le biciclette, ma anche per le barche elettriche.