Finzi Pasca torna al LAC di Lugano con «Nuda»

SwissTXT / pab

25.10.2021

Un'immagine di scena
Un'immagine di scena
Ti-Press

Una particolare sensibilità nei confronti delle donne, espressa attraverso uno sguardo poetico. È quella sempre dimostrata da Daniele Finzi Pasca, che torna al LAC dal 27 ottobre fino al 3 novembre con la nuova opera dal titolo «Nuda»

SwissTXT / pab

25.10.2021

Si tratta di un adattamento teatrale dell'omonimo romanzo dell'attore, regista e coreografo ticinese. «Nuda» racconta la storia di due gemelle, cresciute insieme in una famiglia eccentrica.

Sulla scena cinque artisti che, per quanto visto in anteprima, incanteranno con un poetico gioco acrobatico e teatrale, fatto di volo, luci interattive, narrazione e musica, in una magia surreale. Insomma con quella capacità di stupire a cui ci ha abituati la compagnia Finzi Pasca.

Uno spettacolo, sette repliche, che si spera segni la ripartenza dopo la crisi pandemica, in una rinnovata armonia e collaborazione tra LAC e la compagnia di bandiera.

Tutto esaurito per i primi sei spettacoli. Quello del 3 novembre, aggiunto all'ultimo momento, ha ancora qualche posto disponibile.