Lugano

Lugano, il leghista Michele Foletti è il nuovo vicesindaco

Swisstxt

29.4.2021 - 15:34

Dopo le elezioni dello sorso 18 aprile la città di Lugano ha un sindaco e un vicesindaco leghisti.

Lugano: cerimonia di insediamento Municipio di Lugano. Nella foto Michele Foletti municipale di Lugano, dopo la cerimonia di insediamento del Municipio di Lugano.
© Ti-Press / Alessandro Crinari
Nella foto Michele Foletti, municipale di Lugano, dopo la cerimonia di insediamento dell'Esecutivo della città.
© Ti-Press / Ti-Press

Swisstxt

29.4.2021 - 15:34

Il Municipio di Lugano si è riunito oggi per la prima seduta della legislatura 2021-2024.

Il sindaco Marco Borradori ha sottoscritto la dichiarazione di fedeltà, Michele Foletti è stato nominato vicesindaco, posto che nella passata legislatura era stato del liberale radicale Michele Bertini, che ha deciso di non ricandidarsi anche per delle diatribe profonde all'interno della sezione del PLR luganese.

Karin Valenzano Rossi  del PLR ha preso la conduzione del dicastero sicurezza e spazi urbani e Filippo Lombardi, pippidino e veterano della politica avendo operato anche a livello di Consiglio degli Stati a Berna, il dicastero sviluppo territoriale.

Per il resto tutto come prima: il leghista Borradori dirigerà il dicastero istituzioni, Foletti le finanze, Quadri, il terzo leghista il sostegno e la socialità, la socialista Zanini Barzaghi gli immobili e il PLR Badaracco il dicastero cultura, sport ed eventi.

Oggi c'è stata anche la dichiarazione di fedeltà sottoscritta dai supplenti municipali Giovanni Luraschi (Lega), Flavio Ortelli (Lega) e Deborah Moccetti Bernasconi (PLR).

Swisstxt