GaultMillau premia il «Castello del Sole» di Ascona

st, ats

20.9.2021 - 15:25

Il «Castello del Sole» di Ascona è stato insignito del titolo di «Hotel dell'anno» dalla guida GaultMillau Svizzera. È la seconda volta dal 2008 che il prestigioso albergo ticinese riceve questo titolo.

Ascona: premio Miglior Albergo Svizzero dell'anno della guida GaultMillau all'Albergo Castello del Sole di Ascona. Nella foto al centro i Direttori dell'Albergo Gabriela e Simon Jenny durante la cerimonia ufficiale di premiazione con gli Chef Mattias Roock (a sinistra) e Leopold Ott (a destra) . © Ti-Press / Francesca Agosta
Nella foto al centro i Direttori dell'Albergo Gabriela e Simon Jenny durante la cerimonia ufficiale di premiazione con gli Chef Mattias Roock (a sinistra) e Leopold Ott (a destra).
© Ti-Press

st, ats

20.9.2021 - 15:25

L'hotel è attorniato da un enorme parco e ha una propria spiaggia. Ci sono ben 140 ettari di giardini e terreni agricoli, che equivalgono a 933,33 m2 per ospite. È quindi possibile camminare per 33 minuti senza lasciare la proprietà, precisa un comunicato.

Il Castello comprende anche i Terreni alla Maggia, una tenuta impressionante «con molto da offrire, come il riso più settentrionale del mondo ("Loto"), un Merlot che migliora ogni anno, e i maestri cantinieri dei Terreni, che sono nella «top 150» dei viticoltori svizzeri elencati da GaultMillau», prosegue la nota.

Il «Castello del Sole» applica da anni il principio degli alimenti a chilometro 0 e lo chef esecutivo Mattias Roock si procura i prodotti nella tenuta, nel suo orto e da produttori e pescatori locali. Gli ospiti del Castello hanno a disposizione anche un'elegante spa di 2500 m2 e campi da tennis.

La cerimonia di premiazione si è svolta nel parco dell'hotel. I direttori generali, Gabriela e Simon V. Jenny, hanno ricevuto in regalo anche un esclusivo orologio Carl F. Bucherer.

st, ats