Bregaglia

Un ARTIpasto 2022 fra Dürrenmatt e Gugliemo Tell

danu, ats

7.4.2022 - 15:31

Scorcio di Stampa, in Val Bregaglia (GR), il paese natio di Augusto Giacometti, il padre della pittura astratta.
Keystone

Giovedì prossimo inizierà in Val Bregaglia il tradizionale ARTIpasto. Nelle quattro giornate pasquali saranno presentate in anteprima le offerte artistiche che saranno poi proposte ampiamente nella prossima estate nella terra dei Giacometti.

danu, ats

7.4.2022 - 15:31

All'insegna di «Quando l'arte e l'artigianato si incontrano», la sesta edizione di ARTIpasto esordirà con una tavola rotonda, attorno alla quale artisti e artigiani discuteranno sui punti d'incontro e di scontro fra i due approcci.

Una passeggiata fra Bondo e Promontogno porterà gli ospiti nei luoghi che furono cari ai due amici Willy Guggenheim, in arte Varlin, e Friedrich Dürrenmatt, il primo famoso pittore, il secondo noto scrittore.

Il 2022 coincide anche con il 75° anniversario della morte di Augusto Giacometti, uno dei primi fautori della pittura astratta, come scrive questo giovedì in un comunicato Bregaglia Turismo. Marco Giacometti del Centro culturale omonimo presenterà in anteprima la sua biografia sull'artista bregagliotto, famoso anche per le sue opere pittoriche sulle vetrate del Fraumünster di Zurigo.

Questi eventi sono solo un assaggio del vasto programma dell'ARTIpasto 2022 che sarà andrà in scena fra il 14 e il 18 aprile.

www.artipasto.ch

danu, ats