Il ritorno dei "re dei ponteggi"

SwissTXT

8.2.2018 - 19:25

La sede della ditta di Camorino
Source: RSI

Il cosiddetto "re dei ponteggi", già titolare della M+M ponteggi - è tornato proprio dove la cronaca l'aveva trovato un anno fa.

Scarcerato di recente il 43enne kosovaro ha rilevato la Sh.f.e.d., la ditta di Camorino al centro dello scandalo dei permessi facili e ancora sotto sequestro. Nulla di illegale, va precisato. L'uomo è tornato libero per decisione del giudice che ha ritenuto incompleta l'inchiesta penale condotta dal procuratore pubblico Antonio Perugini. L'uomo si è sempre professato innocente. E' indagato per reati di natura finanziaria (riciclaggio, amministrazione infedele) e per quelli legati allo scandalo permessi.

Tornare alla home page

SwissTXT