Il Ticino accoglie 70 siriani

SwissTXT

27.12.2017 - 11:34

Arriveranno il prossimo anno
SwissTXT

In Ticino arriveranno circa 70 rifugiati siriani nel 2018, suddivisi in due gruppi.

E' quanto si legge nella risposta del Consiglio di Stato a una mozione presentata dalla deputata socialista Lisa Bosia Mirra e cofirmatari. Il Governo, come anticipato da La Regione, spiega di voler aderire alla decisione del Consiglio federale del dicembre dello scorso anno di ammettere entro due anni altri 2'000 rifugiati. Il testo chiede pure al Cantone di farsi portavoce verso le autorità federali affinché si sospendano i rimpatri non volontari di richiedenti l'asilo verso l'Italia e l'Ungheria. A questo proposito, il Governo ha replicato che "non è necessario un nostro intervento".

Tornare alla home page

SwissTXT