In arrivo gli altri tre centri cantonali per le vaccinazioni

SwissTXT / pab

29.3.2021

Vaccinazione, compagna in corso
Vaccinazione, compagna in corso
Keystone

Da martedì le autorità cantonali, al centro di Giubiasco, ne aggiungeranno altri tre a Mendrisio, a Lugano e a Locarno.

SwissTXT / pab

29.3.2021

Qui, e soltanto qui, ci si potrà vaccinare, con capacità che potranno raggiungere alcune migliaia al giorno. «All'inizio avremo quattro linee per 200 vaccinazioni al giorno. Ma in totale, quando avremo sufficienti vaccini, riusciremo a vaccinare 3'200 persone al giorno», spiega Ryan Pedevilla, capo della Sezione del militare e della protezione civile, ai microfoni della RSI.

Si cercherà quindi di andare spediti, in modo tale da aprire all'intera popolazione alla fine di maggio, dopo gli over 65 e una fase dedicata al personale sanitario.

Si vaccinerà solo e soltanto nei quattro centri. Questo significa la fine del sistema di prossimità: dal 31 marzo non ci si potrà più rivolgere alle cancellerie comunali, né al proprio medico. Tutto passerà insomma dal Cantone.