Incendio a Como causa quattro morti

SwissTXT

2.11.2017 - 12:04

Tragedia familiare a Como: un uomo di nazionalità marocchina di 49 anni, venerdì, avrebbe volontariamente appiccato il fuoco all'abitazione in Via San Fermo in cui viveva con quattro bimbe di età compresa tra i 3 e i 12 anni, per poi suicidarsi. Tre delle quattro figlie sono morte in ospedale per intossicazione e le ustioni riportate, mentre la quarta, la più grande, ricoverata a Cantù, resta in gravissime condizioni. Salva la moglie, di cui non è stata resa nota l'età. I primi rilievi evidenziano che all'interno dell'abitazione è stato trovato materiale accatastato: elemento che conferma la tesi dell'intenzionalità del gesto.

Tornare alla home page

SwissTXT