Inchiesta chiusa

Abusi sessuali, le vittime "sono tre"

SwissTXT

24.10.2018 - 18:51

Nel corso delle indagini è emerso un terzo caso di abusi a danni di una stagista (foto simbolica).
Nel corso delle indagini è emerso un terzo caso di abusi a danni di una stagista (foto simbolica).
sda

La procura ha chiuso l'inchiesta per abusi sessuali aperta nei mesi scorsi contro un funzionario del DSS.

Contro l'uomo, che da sempre si professa innocente, si profila il processo alle Assise Criminali.

Le ipotesi a suo carico sono quelle di ripetuta violenza carnale e ripetuta coazione sessuale, consumata o tentata. Il tutto - altra novità - ai danni di tre vittime.

Ai due casi già noti se ne è aggiunto un terzo, emerso nel corso delle indagini. Si tratta di una stagiaire, che per qualche mese rimase alle sue dirette dipendenze e sarebbe stata oggetto di toccamenti e avances, anche sul lavoro. Da qui l'ipotesi della coazione.

Ticino&Grigioni giorno per giorno

Tornare alla home page

SwissTXT