Neurochirurgo sospeso, il Cantone attende l'esito delle indagini

SwissTXT

12.8.2019 - 17:09

Il consigliere di Stato Raffaele De Rosa.
Source: Ti-press

Il Cantone attende la fine dell'inchiesta da parte della magistratura sul caso del neurochirurgo sospettato di aver effettuato operazioni fasulle.

I reati ipotizzati nei suoi confronti vanno dalle lesioni gravi intenzionali alla truffa alle assicurazioni.

«Prima di avviare la procedura amministrativa siamo costretti ad aspettare i riscontri delle indagini penali, per non pregiudicare le indagini e inquinare le prove», ha spiegato ai nostri microfoni il consigliere di Stato Raffaele De Rosa.

Il Cantone non ha quindi ancora preso alcun provvedimento nei confronti del medico, sospeso invece dalla clinica.

Ticino e Grigioni giorno per giorno

Tornare alla home page

SwissTXT