Ostinelli sospeso dall'Ordine dei medici: «Penso che ricorrerò»

SwissTXT / pab

15.2.2021 - 18:40

Bellinzona: presentazione Associazione Frequenze Evolutive, AFE. Nella foto il Dottor medico Roberto Ostinelli durante la conferenza stampa di presentazione pubblica delll’Associazione Frequenze Evolutive (AFE). Fortemente voluta dal Gruppo Stop 5G, l’Associazione è attiva dal novembre 2019. © Ti-Press / Francesca Agosta
Il medico Roberto Ostinelli in un'immagine d'archivio
Ti-Press

«Penso che ricorrerò»: a parlare è il dottor Roberto Ostinelli, sospeso per tre mesi e sanzionato con 3'000 franchi di multa dalla Commissione etica dell'Ordine dei medici del Canton Ticino e che ha 30 giorni per opporsi rivolgendosi all'organo omologo dell'FMH, l'organizzazione di categoria a livello nazionale.

«Non è ammissibile che una commissione deontologica divulghi aspetti di questo genere alla stampa», dichiara ai microfoni della RSI il medico di Mendrisio, che ha ricevuto comunicazione della decisione questo lunedì mattina, il culmine di una vertenza che dura da novembre. «Gli scambi per raccomandata proseguono da settimane», dice.

La Commissione ha deciso di rendere pubblico il caso - secondo Ostinelli venendo meno all'obbligo di segretezza - per avvertire la popolazione. I post sui social dell'interessato - che sostiene tesi principalmente volte a sminuire la pericolosità del COVID-19, contro i vaccini - godono infatti di un largo seguito a livello locale.

L'Ordine: «Diverse violazioni alle norme»

L'Ordine afferma di aver constatato diverse violazioni alle norme che disciplinano il comportamento dei membri in pubblico. «Io a loro ho espresso la mia opinione scientifica, così come al medico cantonale, all'Ufficio di sanità e al Consiglio di Stato. Ad oggi nessuno mi ha dato risposta, neanche alla petizione che ho inoltrato al Governo», replica Ostinelli.

La sospensione è «una decisione grave, a memoria non mi ricordo di altri casi», precisa dal canto suo, sempre alla RSI, il presidente dell'ordine Franco Denti.

E pesanti sono le conseguenze: «Si perde il diritto di espressione all'interno dell'ordine, di voto assembleare, di ricevere le comunicazioni. Vengono meno anche le convenzioni siglate con gli assicuratori». In altre parole, se la misura crescerà in giudicato, per fatturare Ostinelli dovrebbe contattare ogni singola cassa malati.

Tornare alla home page

SwissTXT / pab