Positivi nove ospiti della casa per anziani Soave di Chiasso

sam

29.10.2020

Immagine d'illustrazione
Immagine d'illustrazione
archivio Ti-Press

Il Dipartimento della sanità e della socialità (DSS) comunica che negli scorsi giorni sono stati registrati nove casi positivi all’interno della casa per anziani Soave di Chiasso.

I residenti infettati sono attualmente in isolamento nelle loro stanze. Si tratta di un provvedimento preso dalla direzione, d’intesa con l’Ufficio del medico cantonale e ritenuto più indicato rispetto all’attivazione del reparto Covid previsto dagli Istituti sociali comunali in Casa Giardino (dove al momento non risultano casi positivi fra i residenti).

L’Ufficio del medico cantonale è in contatto con la direzione per seguire l’evoluzione della situazione e valutare congiuntamente eventuali altri provvedimenti.

Le visite all’interno della casa sono nel frattempo state sospese, così come le attività socializzanti e i pranzi nei locali comuni.

Tornare alla home page