Sussidio cantonale di oltre 1,5 mio Verso il restauro del palazzo OFIMA di Locarno

Swisstxt

7.12.2023 - 10:03

Il progetto di restauro
Il progetto di restauro
ti.ch

Il Consiglio di Stato ticinese ha licenziato il messaggio con la richiesta di stanziamento di un sussidio complessivo di 1'530'000 franchi a favore delle Officine Idroelettriche della Maggia (OFIMA) per il restauro del palazzo amministrativo a Locarno, bene culturale d’interesse cantonale.

Swisstxt

7.12.2023 - 10:03

«La sede amministrativa delle OFIMA, progettata e costruita nel 1965 dall'architetto locarnese Paolo Mariotta (1905-1972), costituisce un notevole esempio di architettura moderna del secondo dopoguerra nel Canton Ticino» si legge in una nota.

Il progetto complessivo, promosso dalle stesse OFIMA, corrisponde a un investimento globale di 14.5 milioni di franchi.

Swisstxt