Lezioni da posticipare per evitare l'affollamento sui mezzi pubblici

Swisstxt

13.11.2020 - 18:26

immagine d'illustrazione
Keystone

Il Dipartimento dell’educazione e il medico cantonale ticinesi hanno chiesto alle direzioni delle scuole medie superiori di posticipare l’orario di inizio delle lezioni, almeno per alcune classi, a partire da lunedì 23 novembre. 

L’obiettivo è ridurre il numero di giovani che si secano a scuola simultaneamente, per sgravare l’affollamento sui mezzi di trasporto pubblici nelle ore di punta, riducendo così i contatti stretti potenzialmente a rischio.

Ogni sede sarà libera di elaborare la soluzione che ritiene più adatta alla propria situazione in modo da facilitare la messa in opera della misura.

Tornare alla home page

Swisstxt