Mendrisiotto

Prete di nuovo nei guai, fermato ubriaco in dogana, sospeso dalla Curia

Swisstxt / Red

14.5.2022

Nella foto la dogana di Ponte-Chiasso (archivio)
Immagine d'illustrazione.
© Ti-Press

Nella notte tra venerdì e sabato un prete del Mendrisiotto è stato fermato alla dogana di Ponte Chiasso ubriaco, alla guida dell'auto della parrocchia dove celebrava le funzioni. Il sacerdote è stato sospeso dalla Curia, riporta la RSI. Non si tratta, infatti, della prima offesa dell'uomo.

Swisstxt / Red

14.5.2022

Un automobilista ha notato la guida pericolosa del prete e ha avvertito le autorità, bloccando il sacerdote quando ha tentato di rientrare in Svizzera dal valico di Maslianico, riferisce QuiComo. 

L'uomo di chiesa ha avuto uno sfogo di rabbia contro il veicolo che gli bloccava la strada ed è poi ripartito verso Ponte Chiasso. Qui è stato fermato dalla polizia. Il suo test dell'alcol è risultato positivo, il tasso era molto superiore al limite legale, riporta l'emittente di Comano.

È stato quindi denunciato per guida in stato di ebrezza e l'automobile gli è stata sequestrata.

L'uomo aveva già attirato l'attenzione in dicembre, dopo aver avuto dei comportamenti inappropriati in discoteca.