Giustizia Stabio, rapinatori alla sbarra

Swisstxt

14.11.2022 - 12:51

TI-Press

È nuovamente comparso davanti alla giustizia un 35enne ticinese residente nel Luganese, accusato di rapina a mano armata in un distributore di benzina di San Pietro di Stabio a ottobre 2021.

Swisstxt

14.11.2022 - 12:51

Il colpo è stato messo a segno alcuni mesi dopo che l'uomo era uscito di prigione e per compierlo ha coinvolto anche la sua ragazza, una 22enne libanese.

Il 35enne era già noto per altre rapine compiute o tentate, ma anche per reati di spaccio, mentre la compagna era finora incensurata.

Il procuratore pubblico Roberto Ruggeri ha chiesto per lui 7 anni di carcere, per lei 2 anni e 10 mesi, di cui almeno 14 mesi da scontare. Per la donna ha anche chiesto l’espulsione dalla Svizzera per 8 anni.

Swisstxt