Tanta pioggia in arrivo, lanciato un allarme 3 da MeteoSvizzera

SwissTXT / pab

27.8.2020

Nuvole cariche di pioggia sopra Lugano e il San Salvatore in un'immagine d'archivio
Ti-Press / archivio

Il fine settimana sarà caratterizzato da cieli coperti e decisamente piovosi in Ticino. Il sole tornerà a far presenza a inizio settimana prossima, ma... durerà poco.

Il caldo che ci ha fatto compagnia in pianta stabile in questi ultimi giorni è destinato a non durare. MeteoSvizzera rimarca infatti come già a partire da  venerdì mattina, arriveranno sul Ticino i primi rovesci, con il cielo coperto e temperature in calo di diversi gradi, scendendo dai 29-30 gradi di oggi ai 22-23.

Le precipitazioni si intensificheranno dal pomeriggio e sarà solo il preludio di un weekend in cui gli ombrelli saranno più utili delle ciabattine infradito. E la pioggia sarà tale da aver indotto MeteoSvizzera a diramare giovedì un allerta di grado 3, ossia di livello marcato.

Sabato il clima riproporrà nubi e pioggia in abbondanza, accompagnate dalla possibilità di temporali e da un ulteriore calo delle temperature (21°C). Domenica la situazione migliorerà leggermente, ma sono in programma ancora rovesci e nuvolosità estesa, per quanto verso sera si passerà ad un tempo asciutto.

Il bel tempo rifarà capolino a weekend finito, lunedì, quando la meteo segnala una giornata soleggiata, temperature in rialzo e nuvole più presenti lungo le Alpi, tendenza che i climatologi segnalano pure per martedì. Ma sarà solo un intermezzo: da mercoledì 2 settembre il cielo dovrebbe offrire poco sole e precipitazioni.

Tornare alla home page