Amministrazione cantonale

Un milione e mezzo per la SUPSI

SwissTXT

21.11.2019 - 12:35

Si vuole rinnovare la collaborazione
Source: ©Ti-Press/Pablo Gianinazzi

Il Consiglio di Stato ticinese ha adottato un messaggio con una richiesta di credito di oltre 1,5 milioni di franchi all’anno per il periodo 2020/2024 per la collaborazione con la SUPSI.

Con questo credito i servizi dell’Amministrazione cantonale, che si occupano della sicurezza del territorio, del settore energetico e della gestione e valorizzazione delle risorse ambientali e naturali, affidano alla SUPSI compiti di supporto tecnico-scientifico.

Il Governo sottolinea che questa collaborazione permette di sostenere il polo di competenze della SUPSI e allo stesso tempo permette ai servizi cantonali di confrontarsi con la ricerca applicata avanzata e le nuove tecnologie.

Tornare alla home page

SwissTXT