Nel canton Argovia «no» di misura alla legge sull'energia

ATS

27.9.2020 - 17:10

Bocciata nel canton Argovia una legge sull'energia che intendeva ridurre le emissioni di CO2 degli immobili (immagine simbolica)
Source: KEYSTONE/GAETAN BALLY

Nel canton Argovia è stata respinta di misura – con il 50,89% di «no» – una legge sull'energia volta a ridurre le emissioni di CO2 degli immobili. La partecipazione al voto ha raggiunto il 54,1%.

Il testo – sostenuto da un ampio schieramento che comprendeva PLR, PPD, PS, Verdi e Verdi-liberali – chiedeva di sostituire le caldaie e di completare gli impianti di riscaldamento con installazioni più ecologiche nel giro di 15 anni.

I nuovi edifici avrebbero inoltre dovuto venire equipaggiati con impianti a energia rinnovabile e potersi alimentare in maniera autonoma. In caso contrario, i proprietari avrebbero dovuto sostenere finanziariamente un impianto di questo tipo nel cantone.

Tornare alla home page