Basilea Città accoglie l'iniziativa per la protezione degli alloggi

pv, ats

28.11.2021 - 15:44

Basilea città vuole proteggere maggiormente gli inquilini, soprattutto anziani e non abbienti.
Keystone

Basilea Città ha confermato alle urne la sua sensibilità nei confronti degli inquilini: il 53,1% dei votanti ha detto 'sì' all'iniziativa cantonale «Ja zum echten Wohnschutz!» ("Sì alla vera protezione degli alloggi!").

pv, ats

28.11.2021 - 15:44

Nel luglio 2020 l'associazione degli inquilini ha deciso di lanciare l'iniziativa e tornare quindi su questo dossier perchè scontenta dell'attuazione decisa dal Gran Consiglio basilese di una prima iniziativa sugli alloggi adottata alle urne dai due terzi dei votanti nel giugno 2018.

Secondo l'associazione, quanto stabilito va unicamente a favore degli investitori e dei proprietari di immobili: la nuova iniziativa in votazione vuole porre un freno alle ristrutturazioni unicamente con fini economici, agli sfratti di massa e al ricorso a cavilli e scappatoie legali.

Per gli iniziativisti, bisogna proteggere maggiormente gli inquilini anziani e coloro che non dispongono di molto denaro come pure considerare maggiormente gli aspetti ecologici quando si procede a ristrutturazioni. Il Gran Consiglio ha deciso lo scorso settembre di raccomandare un 'no' a questo nuovo testo.

La partecipazione al voto è stata del 68%.

pv, ats