Carobbio candidata a Stati e Nazionale

16.6.2019 - 13:54, ATS

Marina Carobbio mentre dirige una seduta del Nazionale.
Source: KEYSTONE/ALESSANDRO DELLA VALLE

Marina Carobbio alle elezioni federali di ottobre sarà in lizza sia per il Consiglio nazionale, che attualmente presiede, sia per il Consiglio degli Stati. La doppia candidatura è stata ufficializzata oggi dal Partito socialista ticinese, riunito a Rivera.

Alla Carobbio, in parlamento dal 2007, servirà un exploit per entrare agli Stati: nessuna donna e nessun socialista ticinese sono mai stati eletti alla Camera dei Cantoni. La diretta interessata aveva già confermato questa sua ambizione in marzo.

Per quanto riguarda i suoi avversari, si ripresenterà ancora una volta il «senatore» uscente Filippo Lombardi (PPD), mentre in casa PLR spetterà al deputato al Nazionale Giovanni Merlini difendere il seggio di Fabio Abate, che invece non si ricandiderà.

«Ringrazio il mio partito per la fiducia. Per me è un onore rappresentare il Ticino progressista a Berna e continuare il mio impegno in favore di una società più giusta, della protezione ambientale e della parità di diritti», ha detto oggi la Carobbio in occasione del congresso del PS.

Tornare alla home page

Altri articoli