Cassis a Bonaduz: «Grazie agli impiegati della fabbrica di respiratori»

me, ats

21.6.2021 - 16:23

Il consigliere federale Ignazio Cassis si è recato oggi a Bonaduz (GR) per far visita all'azienda Hamilton, che fabbrica respiratori. Il ticinese ha ringraziato gli impiegati per gli sforzi profusi sin dall'inizio della pandemia di coronavirus.

Bundesrat Ignazio Cassis spricht mit Mitarbeitern, am Montag, 20. Juni 2021, bei einem Besuch der Firma Hamilton in Bonaduz. Hamilton stellt vor Ort Geraete zur Automatisation von PCR-Tests her. (KEYSTONE/Gian Ehrenzeller)
Il consigliere federale Ignazio Cassis emntre parla con due impiegati della ditta Hamilton durante una visita a Bonaduz, lunedì 21 giugno 2021.
KEYSTONE

me, ats

21.6.2021 - 16:23

Cassis era accompagnato dal consigliere di Stato grigionese Marcus Caduff – capo del Dipartimento dell'economia pubblica e socialità – e dal consigliere agli Stati Martin Schmid (PLR/GR).

A seguito della crisi sanitaria, la produzione di respiratori nei siti di Bonaduz ed Ems (GR) ha subito una netta impennata, passando dagli 11'000 respiratori nel 2019 a circa 34'000 nel 2020.

L'azienda, da febbraio dello scorso anno, ha creato 320 nuovi impieghi, ha detto il direttore generale di Hamilton, Andreas Wieland. La società grigionese – che fabbrica respiratori dal 1983 – attualmente impiega 1720 persone.