Reazioni

Per il PLR «La strategia è troppo vaga, bisogna testare e vaccinare di più»

cp, ats

12.3.2021 - 17:27

La strategia del Consiglio federale in merito ai prossimi allentamenti delle misure di protezione attuali, e alle chiusure delle attività, rimane troppo vaga e non permette alla popolazione, alla cultura e all'economia, di pianificare i prossimi mesi. Lo indica una nota odierna del PLR

La presidente del PLR Petra Gössi all'assemble dei delegati digitale
La presidente del PLR Petra Gössi
KEYSTONE/ALEXANDRA WEY

cp, ats

12.3.2021 - 17:27

In ogni caso, gli annunci odierni dell'esecutivo rappresentano pur sempre un passo nella giusta direzione. Per il PLR, vaccinazioni e test sono «la soluzione» per uscire da questa crisi. Con l'arrivo della primavera e del bel tempo è importante cambiare marcia.

Tra l'altro, secondo il PLR, le risposte del governo riguardanti il «caso Lonza» sono contraddittorie e lasciano numerosi quesiti aperti. A tale riguardo, il partito non intende mollare la presa e chiede di fare luce sulla vicenda.

L'obiettivo è non una produzione statale di vaccini, bensì un rafforzamento della collaborazione con l'industria farmaceutica, allo scopo di poter rispondere rapidamente ad ogni bisogno futuro generato da questa crisi.

cp, ats