Sessione

Preventivo 2021, via libera a ulteriori 411 milioni di franchi

mp, ats

22.9.2021 - 13:25

233,1 milioni di franchi sono destinati all'infrastruttura ferroviaria
233,1 milioni di franchi sono destinati all'infrastruttura ferroviaria
Keystone

Dopo il Consiglio degli Stati, anche il Nazionale ha approvato oggi la seconda aggiunta del preventivo 2021.

mp, ats

22.9.2021 - 13:25

Si tratta di nove crediti per uscite complessive pari a 411,3 milioni di franchi, di cui di cui 233,1 milioni per l'infrastruttura ferroviaria e 164 milioni per finanziare provvedimenti legati alla pandemia.

Circa le ferrovie, tale somma servirà per compensare le perdite d'esercizio (102 milioni) legate alla pandemia e a finanziare diversi progetti di ampliamento realizzati prima del previsto (125 milioni), ha spiegato in aula il ministro delle finanze Ueli Maurer.

In questa seconda aggiunta al preventivo, 164 milioni sono – come detto – destinati a far fronte alla pandemia e comprendono anche le maggiori uscite per l'Ufficio federale della sanità pubblica.

Una minoranza, difesa da Lars Guggisberg (UDC/BE), ha tentato invano di convincere il plenum di compensare in seno al Dipartimento federale dell'interno (DFI) i crediti a preventivo supplementari da esso richiesti. Ma la proposta non ha fatto breccia al di là del gruppo parlamentare democentrista.

Finora le uscite legate al Covid ammontano a 24,5 miliardi, compresi i crediti aggiuntivi. In alcuni settori però non verranno verosimilmente impiegate tutte le risorse stanziate e quindi, a fine anno, le uscite effettive dovrebbero aggirarsi sui 18,7 miliardi.

mp, ats