Covid: 134'325 nuove vaccinazioni in 7 giorni

SDA

23.2.2021 - 14:02

I primi dati mostrano un'efficacia limitata del vaccino di AstraZeneca contro il Covid-19 in fase moderata provocata dalla variante B.1.351.
Immagine d'illustrazione
KEYSTONE/AP/Olivier Chassignole

Le dosi di vaccino contro il Covid-19 somministrate in Svizzera nella settimana dal 15 al 21 febbraio sono state 134'325. È quanto emerge dai dati pubblicati oggi sul sito dell'Ufficio federale della sanità pubblica (UFSP).

In media, nella Confederazione sono state effettuate 19'189 vaccinazioni al giorno. Rispetto alla settimana precedente, il numero delle inoculazioni è aumentato del 5%.

In totale, indica l'UFSP aggiornando i dati fino a due giorni fa, sono state somministrate 675'556 dosi di siero. Fino ad ora 173'407 persone sono state completamente vaccinate, pari al 2% della popolazione che ha quindi ricevuto due iniezioni. A 328'742 individui è stata invece somministrata una sola dose.

Attualmente 190'869 dosi sono state consegnate ai Cantoni, ma non ancora somministrate. Inoltre, 17'600 dosi sono immagazzinate dalla Confederazione.

Tornare alla home page