Svizzera-Ue

Governo: accordo istituzionale nel 2019

ATS

27.11.2018 - 11:59

Il presidente della Confederazione Alain Berset, rivolgendosi al Consiglio degli Stati, ha insistito sulla volontà di giungere a un accordo con l'Ue l'anno prossimo.
Source: KEYSTONE/PETER SCHNEIDER

La conclusione di un accordo istituzionale con l'Unione europea rimane uno degli obiettivi precipui del Consiglio federale per il 2019.

Parola del presidente della Confederazione, Alain Berset, che ha presentato stamane al Consiglio degli Stati le priorità del governo per l'anno venturo. "Vogliamo essere in grado di portare avanti i lavori per concludere un accordo istituzionale con l'Unione europea al fine di plasmare le nostre relazioni e stabilizzarle per il futuro", ha dichiarato il capo del Dipartimento federale dell'interno.

Una decisione del Consiglio federale sull'accordo quadro è attesa per la riunione di venerdì prossimo. Le trattative sono andate per le lunghe a causa, in particolare, delle divergenze tra Berna e Bruxelles riguardanti la protezione dei salari dei lavoratori attivi in Svizzera.

La Svizzera in immagini

Tornare alla home page

ATS