Bimba gravemente ferita da morsi di un cane

mp, ats

6.9.2021 - 17:24

Un pastore tedesco ha aggredito la bimba di nove anni (foto d'archivio)
Keystone

Nella prima serata di ieri un cane ha aggredito una bambina di 9 anni a Schleitheim (SH). La piccola ha riportato gravi ferite ed è stata trasportata con un elicottero di soccorso all'ospedale. L'animale è poi stato sequestrato.

mp, ats

6.9.2021 - 17:24

Verso le 18.45 un pastore tedesco dell'età di 9 mesi è sfuggito alla custodia del suo padrone e ha inseguito un gruppo di bambini che stava giocando, ha indicato oggi in una nota la polizia cantonale sciaffusana.

Sulla piazza del cortile della scuola il cane ha morso più volte il kickboard, un monopattino di dimensioni ridotte, della fanciulla di 9 anni. Quando la bimba ha voluto mettere in salvo il kickboard, ha subito l'aggressione dell'animale. Sul posto sono poi arrivati degli adulti che hanno allontanato il cane.

La ragazzina, gravemente ferita, è stata trasportata in elicottero all'ospedale. Oggi la bambina, «date le circostanze, stava bene», ha precisato un portavoce della polizia sciaffusana all'agenzia Keystone-ATS.

Dopo una breve ricerca gli agenti di polizia sono riusciti a localizzare il cane. È stato sequestrato su ordine del veterinario cantonale.

In corso indagini veterinario cantonale

Gli ulteriori chiarimenti sul caso dell'ufficio del veterinario cantonale sono appena all'inizio, ha dichiarato a Keystone-ATS il veterinario cantonale sciaffusano Peter Uehlinger. Tra l'altro si dovrà chiarire come fosse tenuto il cane.

Secondo Uehlinger, sono possibili diverse opzioni a seconda dei risultati delle indagini, fra cui il ritorno dell'animale dal padrone soggetto a condizioni, come ad esempio l'obbligo di portare una museruola, o la sua sistemazione da un'altra persona. Secondo la legge sui cani, è anche possibile l'addormentamento dell'animale.

Stando alla polizia, è ancora aperta la questione se l'incidente avrà conseguenze penali per il proprietario del cane.

mp, ats