Nostro sondaggio

Tendenze negative per le iniziative agricole, battaglia serrata per la legge sul CO₂

Lukas Meyer

28.5.2021

Immagine d'illustrazione
Immagine d'illustrazione
archivio Ti-Press

Stanno emergendo alcune tendenze molto ravvicinate per tre oggetti in votazione il 13 giugno. Solo la Legge Covid-19 e quella sulle misure di polizia per la lotta al terrorismo (MPT) hanno maggioranze chiare nel sondaggio dei lettori di «blue News».

Lukas Meyer

28.5.2021

Tra due settimane la Svizzera voterà su cinque temi. Quelli più chiacchierati nelle ultime settimane sono quelli che riguardano due iniziative: quella sui pesticidi e quella sull'acqua potabile. Entrambe risultano essere controverse pure tra i lettori di «blue News», secondo un sondaggio del professor Oliver Strijbis dell'Università di Zurigo e Maxime Walder dell'Università di Ginevra.

Gli oppositori sono in vantaggio con il 52% contro il 47%. Dato che le iniziative di solito perdono sostegno nel tempo, è improbabile che queste due proposte abbiano una possibilità di uscire vincenti alle urne.

GR 1
Le intenzioni di voto dei partecipanti al sondaggio sull'iniziativa per il divieto dei pesticidi: rosso scuro significa chiaramente no, rosso chiaro piuttosto no, grigio indeciso, verde chiaro piuttosto sì e verde scuro chiaramente sì.
blue/IPZ

Le intenzioni di voto seguono chiaramente la dimensione sinistra-destra, con la maggioranza degli elettori progressisti a favore delle iniziative. Una grande maggioranza degli elettori dell'UDC è invece contraria, così come quelli del Centro e del PLR. Una grande maggioranza di Verdi Liberali, SP e Verdi sono a favore.

Intenzioni di voto sull'iniziativa sui pesticidi per scelta di partito alle elezioni del Consiglio nazionale 2019: rosso scuro significa chiaramente no, rosso chiaro piuttosto no, grigio indeciso, verde chiaro piuttosto sì e verde scuro chiaramente sì.
Intenzioni di voto sull'iniziativa sui pesticidi per partito dopo le elezioni del Consiglio nazionale del 2019: rosso scuro significa chiaramente no, rosso chiaro piuttosto no, grigio indeciso, verde chiaro piuttosto sì e verde scuro chiaramente sì.
blue/IPZ

Lo stesso vale per l'iniziativa sull'acqua potabile, a cui si oppone circa il 52% dei partecipanti al sondaggio. Anche qui, non c'è quasi nessun indeciso.

Le intenzioni di voto dei partecipanti sull'iniziativa sull'acqua potabile: rosso scuro significa chiaramente no, rosso chiaro piuttosto no, grigio indeciso, verde chiaro piuttosto sì e verde scuro chiaramente sì.
Le intenzioni di voto dei partecipanti al sondaggio sull'iniziativa sull'acqua potabile: rosso scuro significa chiaramente no, rosso chiaro piuttosto no, grigio indeciso, verde chiaro piuttosto sì e verde scuro chiaramente sì.
blue/IPZ

La legge CO₂ è attualmente molto combattuta: il 48% dei lettori di «blue News» è a favore, il 50% è contro, il 2% è ancora indeciso.

Le intenzioni di voto dei partecipanti al sondaggio sulla legge CO₂: rosso scuro significa chiaramente no, rosso chiaro piuttosto no, grigio indeciso, verde chiaro piuttosto sì e verde scuro chiaramente sì.
Le intenzioni di voto dei partecipanti al sondaggio sulla legge CO₂: rosso scuro significa chiaramente no, rosso chiaro piuttosto no, grigio indeciso, verde chiaro piuttosto sì e verde scuro chiaramente sì.
blue/IPZ
Metodologia del sondaggio

Il sondaggio è stato condotto su «blue News» tra il 14 e il 20 maggio. Un totale di 4'173 persone ha partecipato. Anche se i risultati non sono rappresentativi della popolazione svizzera, sono stati ponderati con variabili politiche e socio-demografiche. Le analisi sono state condotte dal professor Oliver Strijbis (Università di Zurigo) e da Maxime Walder (Università di Ginevra).

Anche se il PLR e il Centro hanno deciso di votare a favore, molti dei loro elettori sono contro la legge. Una gran parte però non ha ancora un'intenzione di voto chiara. Se questi indecisi seguono i loro partiti, dovrebbe essere sufficiente per i sostenitori. La legge non è controversa tra i sostenitori dei Verdi, i Verdi Liberali e il PS, mentre l'UDC è chiaramente contraria.

Intenzioni di voto sulla legge CO₂ per scelta di partito dopo l' elezione del Consiglio nazionale del 2019: rosso scuro significa chiaramente no, rosso chiaro piuttosto no, grigio indeciso, verde chiaro piuttosto sì e verde scuro chiaramente sì.
Intenzioni di voto sulla legge CO₂ per partito dopo l'elezione del Consiglio nazionale del 2019: rosso scuro significa chiaramente no, rosso chiaro piuttosto no, grigio indeciso, verde chiaro piuttosto sì e verde scuro chiaramente sì.
blue/IPZ

Una chiara maggioranza sta emergendo a favore del progetto di legge Covid-19, con più del 60% che prevede di votare a favore e solo circa un terzo contrario.

Le intenzioni di voto dei partecipanti al sondaggio sul progetto di legge Covid 19: rosso scuro significa chiaramente no, rosso chiaro piuttosto no, grigio indeciso, verde chiaro piuttosto sì, e verde scuro chiaramente sì.
Le intenzioni di voto dei partecipanti al sondaggio sul progetto di legge Covid 19: rosso scuro significa chiaramente no, rosso chiaro piuttosto no, grigio indeciso, verde chiaro piuttosto sì, e verde scuro chiaramente sì.
blue/IPZ

Nella maggior parte dei partiti, la legge Covid-19 non è controversa, solo poco più della metà degli elettori dell'UDC vogliono votare contro.

 Intenzioni di voto sul progetto di legge Covid 19 per scelta di partito dopo l'elezione del Consiglio nazionale 2019: rosso scuro significa chiaramente no, rosso chiaro significa più no, grigio significa indeciso, verde chiaro significa più sì, e verde scuro significa chiaramente sì.
Intenzioni di voto sul progetto di legge Covid 19 per partito dopo l'elezione del Consiglio nazionale 2019: rosso scuro significa chiaramente no, rosso chiaro significa più no, grigio significa indeciso, verde chiaro significa più sì, e verde scuro significa chiaramente sì.
blue/IPZ

Anche la legge federale sulle misure di polizia per la lotta al terrorismo (MPT) trova una chiara maggioranza nel sondaggio «blue News». Nemmeno il 30% vuole votare contro.

Le intenzioni di voto dei partecipanti al sondaggio sulla legge PMT: rosso scuro significa chiaramente no, rosso chiaro piuttosto no, grigio indeciso, verde chiaro piuttosto sì e verde scuro chiaramente sì.
Le intenzioni di voto dei partecipanti al sondaggio sulla legge MPT: rosso scuro significa chiaramente no, rosso chiaro piuttosto no, grigio indeciso, verde chiaro piuttosto sì e verde scuro chiaramente sì.
blue/IPZ

L'approvazione si nota in tutti i partiti. Il più alto livello di approvazione è tra gli elettori centristi con quasi il 75%, il più basso tra i Verdi con quasi il 50%, anche se ci sono molti indecisi.

GR 9 Le intenzioni di voto dei partecipanti sulla legge PMT: rosso scuro significa chiaramente no, rosso chiaro piuttosto no, grigio indeciso, verde chiaro piuttosto sì e verde scuro chiaramente sì.
Intenzioni di voto sulla legge MPT per partito dopo l'elezione del Consiglio Nazionale 2019: rosso scuro significa chiaramente no, rosso chiaro piuttosto no, grigio indeciso, verde chiaro piuttosto sì e verde scuro chiaramente sì.
blue/IPZ

Di fronte alle numerose proposte di voto e all'acceso dibattito sulle iniziative agricole, la legge Covid-19 e la legge MPT ricevono attualmente poca attenzione. Di conseguenza, sono stati fatti pochi progressi nella formazione delle opinioni e non si possono escludere sorprese.