Cooperazione

Svizzera e Capo Verde firmano due accordi sulla migrazione

mp, ats

1.3.2022 - 12:17

La consigliera fedearle Karin Keller-Sutter e il ministro degli affari esteri, della cooperazione e dell'integrazione regionale di Capo Verde, Rui Alberto de Figueiredo Soares hanno firmato oggi a Berna due accordi sulla migrazione
Keystone

La Svizzera e Capo Verde hanno firmato oggi a Berna due accordi sulla migrazione. Essi permetteranno ai due Paesi di rafforzare la loro cooperazione in tale ambito e in particolare nella lotta contro l'immigrazione irregolare.

mp, ats

1.3.2022 - 12:17

Gli accordi sono stati firmati dalla responsabile del Dipartimento federale di giustizia e polizia (DFGP) Karin Keller‐Sutter in occasione della visita del ministro degli affari esteri, della cooperazione e dell'integrazione regionale della Repubblica del Capo Verde, Rui Alberto de Figueiredo Soares, ha comunicato oggi il DFGP.

Il primo accordo semplifica e adatta al sistema europeo il rilascio di visti di breve durata per i cittadini di Capo Verde che desiderano recarsi in Svizzera e viceversa. Il secondo testo è un accordo di riammissione che mira a migliorare e accelerare le procedure di identificazione e di rilascio dei documenti di viaggio per i cittadini capoverdiani che soggiornano nella Confederazione senza autorizzazione. Attualmente è infatti difficile rimpatriare queste persone, soprattutto se hanno commesso reati, precisa il DFGP.

I due Stati hanno relazioni di lunga data nel campo della migrazione: in Svizzera ci sono circa 900 cittadini capoverdiani, quasi tutti con un permesso di dimora o di domicilio.

mp, ats