Svizzera

Trentotto misure per incentivare l'uso dei trasporti pubblici

nw, ats

25.6.2021 - 11:01

L'Unione dei trasporti pubblici (UTP) vuole aumentare la quota di utilizzatori dei mezzi in comune.
Keystone

L'Unione dei trasporti pubblici (UTP) vuole aumentare la quota di utilizzatori dei mezzi in comune. Un servizio migliore, lo sviluppo di nuove offerte e restrizioni per il traffico individuale motorizzato sono parte di 38 misure proposte dall'associazione.

nw, ats

25.6.2021 - 11:01

La quota dei trasporti pubblici in Svizzera si aggira fra il 13% (sul numero di tragitti effettuati) e il 28% (distanza percorsa), ha ricordato oggi l'UTP in un comunicato. Questi dati stagnano da diversi anni e la pandemia ha persino provocato una contrazione.

L'organizzazione vuole ora invertire la tendenza e ha commissionato uno studio all'ufficio ginevrino di pianificazione Citec. Lo scopo è quello di capire come i trasporti pubblici possano tornare a guadagnare terreno. Le misure elencate non vanno viste come una lista esaustiva, ma piuttosto come l'apertura di un dibattito.

«Se le misure proposte sono coordinate, possono portare a una verso aumento dell'utilizzo dei trasporti pubblici», ha detto Philippe Gasser, a capo dello studio. Secondo l'ingegnere, la quota di distanza percorsa potrebbe passare dal 28% al 40%.

Con le misure non si mira solo ad aumentare la frequenta dei collegamenti o il numero delle fermate, ma anche di rendere i prezzi più flessibili. Oltre a limiti per il traffico motorizzato individuale, bisogna anche lavorare sull'immagine dei trasporti pubblici.

nw, ats