In fuga dalla guerra

Keller-Sutter si aspetta l'arrivo di ancora molti rifugiati

mp, ats

24.3.2022 - 15:18

La consigliera federale Karin Keller-Sutter durante la visita al Centro federale dell'asilo di Basilea
Keystone

La consigliera federale Karin Keller-Sutter si attende che ancora molti più rifugiati ucraini arrivino in Svizzera.

mp, ats

24.3.2022 - 15:18

Tante persone che cercano protezione nella Confederazione sono grati per l'aiuto di Berna, ha dichiarato oggi pomeriggio la ministra della giustizia al termine di una visita al Centro federale dell'asilo di Basilea.

Secondo Keller-Sutter, essi non vorrebbero rimanere qui, bensì tornare in un'Ucraina libera. «Ma quando vedo le immagini della distruzione in Ucraina, non credo che questo accadrà presto», ha aggiunto la consigliera federale.

In precedenza, la responsabile del Dipartimento federale di giustizia e polizia (DFGP), accompagnata dalla Segretaria di Stato Christine Schraner Burgener, ha visitato il Centro dell'asilo basilese per farsi un'idea sul posto della registrazione e dell'alloggio dei rifugiati ucraini.

Nei centri d'asilo federali sono stati accolti finora circa 13'000 profughi che sono fuggiti dal conflitto ucraino, di cui 2'400 a Basilea.

mp, ats