Verso l'estensione dell'obbligo del certificato Covid in Svizzera

sam

7.9.2021

Il consigliere federale Alain Berset
Il consigliere federale Alain Berset
Keystone

Cresce il numero di pazienti Covid e cresce quindi anche la pressione sugli ospedali. Per questo motivo, Alain Berset intende estendere da lunedì la richiesta del certificato Covid alle visite al chiuso in ristoranti, concerti, teatri, cinema, musei, centri fitness, piscine coperte ed eventi da 30 persone.

sam

7.9.2021

Lo riferisce il «Blick» che cita fonti bernesi. In base a ciò, il certificato potrebbe venire richiesto anche sul posto di lavoro se serve «per determinare misure di protezione adeguate o per attuare il concetto di test».

Stando sempre alla testata, martedì mattina il consigliere federale Berset ha presentato una richiesta in questo senso al Consiglio federale, che verosimilmente si chinerà sulla questione domani, mercoledì, giorno in cui è prevista la consueta conferenza stampa per aggiornare proprio in merito alle decisioni prese per cercare di contenere la pandemia.

Solo i consiglieri federali dell'UDC Guy Parmelin e Ueli Maurer sarebbero contrari all'estensione di questa misura.