In 5000 festeggiano per le strade di Zugo, ci sono dei feriti

ats

8.5.2021 - 12:14

Die SC Rapperswil-Jona Lakers mit Daniel Vukovic, Mitte, feiern mit den Fans nach dem vierten Eishockey Playoff-Halbfinalspiel der National League zwischen den SC Rapperswil-Jona Lakers und dem EV Zug am Samstag, 1. Mai 2021, in Rapperswil. (KEYSTONE/Patrick B. Kraemer)
Immagine d'illustrazione
KEYSTONE

Circa 5000 tifosi sono scesi nelle vie di Zugo la scorsa notte per celebrare il titolo di campione svizzero di disco su ghiaccio vinto dell'EV Zug. Quattro persone sono state ferite durante i festeggiamenti sull'Arenaplatz.

ats

8.5.2021 - 12:14

I soccorritori hanno dovuto medicare tre persone che presentavano ferite da taglio. Queste non si sono verificate durante alterchi, ha precisato un portavoce della polizia a Keystone-ATS.

Un'altra persona si è recata autonomamente all'ospedale dopo essere essersi ferita con materiale pirotecnico. Le forze dell'ordine indicano anche di essere intervenute per mettere fine ad alcune singole bagarre intorno allo stadio.

Durante la presentazione del trofeo, la polizia ha chiuso diverse vie intorno alla pista. In seguito le strade si sono rapidamente svuotate. Pochi sono stati gli irriducibili che hanno festeggiato fino all'alba, ha detto ancora il portavoce.

Ieri, l'EV Zug ha conquistato il secondo campionato della sua storia – dopo quello del 1998 – battendo 5-1 il Ginevra-Servette nella terza partita della serie.