Covid: Alto Adige aumenta trasporti con aiuto dei cittadini

SDA

10.12.2020 - 11:24

In Alto Adige è stata ampliata l'offerta di collegamenti autobus e ferroviari. Per i nuovi orari, in vigore dal 13 dicembre, c'è stato, per la prima volta, il coinvolgimento diretto della cittadinanza. Sono previsti ulteriori autobus in orario serale, la mattina e nei fine settimana, nuovi progetti di mobilità su gomma in molte località e una piccola aggiunta ai collegamenti ferroviari. Ecco gli elementi centrali dell'orario 2021 del trasporto pubblico locale (bus e treni) che entrerà in vigore la seconda domenica di dicembre e che quest'anno, per la prima volta, è stato realizzato con il coinvolgimento diretto della cittadinanza. Gli orari sono stati modulati in conseguenza delle limitazioni e delle procedure da seguire per contenere i contagi da Covid-19.

«Abbiamo ampliato l'offerta del servizio di trasporto pubblico – sottolinea l'assessore alla mobilità, Daniel Alfreider – da un lato per integrare nell'orario le novità previste dalle norme anti-Covid, e dall'altro per migliorare i collegamenti con le zone periferiche. Il nostro obiettivo, così già accaduto negli anni scorsi, resta quello di adeguare gli orari per rendere sempre più agevole muoversi con i mezzi pubblici per coloro che vivono nei paesi e nelle vallate anche al di fuori degli orari di punta».

Ci sono varie novità per i Citybus dell'Oltradige e, a seguito delle tante richieste, ora anche Passo Oclini è raggiungibile per la prima volta con i mezzi di trasporto pubblico. Anche per i Comuni di montagna intorno a Bolzano l'offerta autobus viene aggiornata, come in Val Venosta, Merano e dintorni, dove l'orario del servizio autobus sarà prolungato in molte località, soprattutto la sera e al mattino.

In Valle Isarco e Alta Valle Isarco molte mete escursionistiche avranno ulteriori collegamenti autobus, tra queste ci sono le zone di Racines, Funes, Scezze, Alpe di Villandro, l'altopiano di Naz-Sciaves, per citarne solo alcune. Anche in Val Gardena gli orari degli autobus sono stati adattati. In Val Pusteria, a Valdaora, ci sarà un nuovo progetto di Citybus con due mezzi che circoleranno tutto l'anno anche di domenica e nei giorni festivi. I nuovi orari completi sono a disposizione online sul portale www.altoadigemobilita.info nelle tre lingue ufficiali dell'Alto Adige e in inglese.

Tornare alla home page

SDA