Stati Uniti

Elicottero si schianta contro un grattacielo a New York, un morto

ATS

10.6.2019

Le immagini della TV americana mostrano un importante dispiegamento di veicoli di soccorso ai piedi di diversi immobili. 
Le immagini della TV americana mostrano un importante dispiegamento di veicoli di soccorso ai piedi di diversi immobili. 
AP / Keystone

Un elicottero si è schiantato su un edificio a New York, non lontano da Times Square, causando almeno una vittima. La polizia e i pompieri sono sul posto.

Secondo le prime informazioni, l'elicottero sarebbe rovinato sul tetto dell'edificio e dall'incidente si sarebbe scatenato un incendio. Il grattacielo è al 787 Seventh Avenue, sulla 51ma strada. Le autorità stanno parzialmente evacuando l'area.

L'edificio, di 54 piani, è conosciuto con il nome di Axa Equitable Center e ospita alcuni uffici Bnp Paribas e Citibank.

Morto il pilota dell'elicottero

I pompieri di New York comunicano che c'è almeno una vittima e che si tratta del pilota del velivolo. A bordo - secondo quanto riferiscono i media - non c'erano altri passeggeri.

La polizia ritiene che l'incidente potrebbe essere stato causato da un atterraggio brusco o di emergenza. «Non ci sono indicazioni che si tratti di terrorismo», ha affermato il governatore dello Stato di New York, Andrew Cuomo.

La Casa Bianca indica che il presidente americano Donald Trump è stato informato dell'incidente e che monitora gli sviluppi.

Tornare alla home page